fotovoltaico1“Il comportamento tenuto dalla Regione sull’energia solare è vergognoso. Non ci sono altre parole per etichettare il dietrofront della maggioranza di centrodestra sulla legge approvata all’unanimità in consiglio regionale appena 45 giorni fa”. Lo afferma, in una nota, il sindaco di Pollica Stefano Pisani.

“I Comuni campani – spiega Pisani – erano già al lavoro per dare attuazione alla legge e per elaborare in tempo i piani energetici comunali. Adesso non sappiamo più se e come dobbiamo procedere o se è il caso di gettare tutto in un cassetto, dal momento che, come riferiscono fonti di stampa, la decisione di abrogare gli articoli fondamentali della legge è stata presa con un vero e proprio colpo di mano durante una seduta della commissione Bilancio sulla Finanziaria”.

“Tutto questo è inaccettabile – conclude Pisani – .Mi auguro che il governatore Caldoro intervenga al più presto, anche perché la prossima settimana, assieme ad altri sindaci cilentani, saremo a Bruxelles proprio per discutere di questi temi. Non vorremmo ancora una volta essere costretti a vergognarci di essere campani”.

Share →

Seguimi su Twitter

Seguimi su Facebook