Stefano_pisaniOriginario di Pollica, Stefano Pisani, di professione dottore commercialista, ha scelto fin da ragazzo di dedicarsi in prima persona al proprio territorio e di impegnarsi per la comunità, dal momento che, come considerava Ernest Hemingway, “il mondo è un bel posto e per esso vale la pena lottare”.

linea_vert

È stato rappresentante degli studenti della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Salerno, impegnato attivamente nelle associazioni studentesche, sempre attento alle dinamiche politiche ed alle loro ricadute socio-economiche. La sua discesa in campo nel 2005 è stata pertanto la tappa necessaria di un percorso che muoveva da lontano, ripreso a seguito di una breve pausa riflessiva ed all’incontro con Angelo Vassallo: nominato vice Sindaco di Pollica, ha ricoperto questo incarico per due turni amministrativi, fino all’efferato omicidio del Sindaco Pescatore, nel settembre 2010.

Che si potesse lavorare per salvaguardare il territorio attraverso una gestione virtuosa delle sue risorse “naturali”, Stefano Pisani aveva dimostrato di saperlo fare già negli anni precedenti il maggio 2011, quando la sua elezione a primo cittadino, per la lista civica “Insieme per Pollica”, fu immediatamente percepita come l’energica risposta ad un bisogno di riscatto che reclamava un territorio intero, nel segno della legalità, dello sviluppo sostenibile, della direzione già intrapresa con Angelo Vassallo.

Fa parte del Consiglio Nazionale di Legambiente, associazione ambientalista italiana, che ha riconosciuto al Comune di Pollica il primo posto nella classifica delle 5 Vele stilata con il Touring Club nel 2011 e nel 2012, gli stessi anni in cui la FEE Italia ha conferito all’Ente anche la Bandiera Blu per le spiagge e per l’approdo turistico di Acciaroli. Nel 2012 entra a far parte della Commissione Ambiente dell’ANCI e partecipa come delegato al Comitato tecnico Marine Strategy del Ministero dell’Ambiente per la definizione della strategia europea per l’ecosistema marino. È membro del Consiglio Direttivo di Federparchi – Associazione dei Parchi Italiani. Nel 2014 in Olanda è stato nominato Presidente Internazionale dell’Associazione “Cittaslow” – Città del Buon Vivere. Nel settembre del 2012 ha ricevuto in premio la medaglia Michelangelo dell’UNESCO per l’iniziativa “Cento Sindaci per la bellezza ed il paesaggio”.

Tra le operazioni più significative intraprese dalla amministrazione Pisani, l’attivazione dell’unico distributore di carburante per il diporto a completa gestione comunale in tutta Italia; l’attivazione del Centro Studi “Dieta Mediterranea” – Angelo Vassallo per la valorizzazione del riconoscimento UNESCO  – “Dieta Mediterranea patrimonio culturale immateriale dell’umanità”, ottenuto nel novembre 2010.

linea_oriz

Seguimi su Twitter

Seguimi su Facebook